Home / Benessere & Salute / Come utilizzare il tea tree oil

Come utilizzare il tea tree oil

E’ sicuramente uno degli olii essenziali più conosciuti e più ricercati, ma in pochi sanno davvero come utilizzarlo. Ne abbiamo parlato con gli autori del sito specializato in rimedi e cure naturali Curamos.it che ci hanno spiegato quali sono i 6 modi migliori per usare il tea tree oil.

Il tea tree oil, conosciuto anche con il nome di olio essenziale di malaleuca, viene estratto dalle piantagioni di Malaleuca alternifolia, una specie vegetale originaria dell’Australia. La raccolta delle foglie di quest’albero avviene in diverse zone dell’Australia. Una volta raccolte, le foglie subiscono un delicato processo di distillazione che darà origine all’olio essenziale di tea tree. Il tea tree oil è molto concentrato e si contraddistingue per il forte odore persistente. Prima di procedere all’acquisto di questo prodotto bisogna verificare che si tratta di un olio puro e proveniente da un’agricoltura biologica o biodinamica. Il prezzo del tea tree oil non è eccessivo, si aggira attorno ai 10€ e se ben conservato può durare davvero a lungo, anche se bisogna attenersi sempre alla data di scadenza riportata sulla confezione. Altra cosa importante da verificare prima dell’acquisto è la boccetta che deve essere di colore scuro e munita di contagocce. Le proprietà e gli usi sono molteplici, ecco come utilizzare il tea tree oil.

1. Contrastare l’Herpes Labiale
Una delle proprietà benefiche del tea tree oil è la sua funzione antivirale ed è per questo che viene impigato per contrastare la comparsa dell’Herpes Labiale o Simplex. La maggior parte delle creme per l’Herpes Labiale, infatti, contiene tea tree oil, ma se si vuole si può utilizzare anche puro: al primo pizzicore basta applicare poche gocce di tea tree oil sulla zona interessata. In questo modo l’Herpes non dovrebbe comparire o dovrebbe guarire molto più velocemente.

2. Combattere acne e brufoli
L’olio essenziale di malaleuca è molto conosciuto per le sue proprietà antibatteriche per questo è ideale per chi soffre di acne o per chi vuole eliminare i brufoli velocemente. Per chi soffre di pelle impura o acne può mescolare una goccia di tea tree oil alla propria crema abituale prima di applicarla. Se invece, si vuole mandare via un brufolo velocemente basta applicare l’olio direttamente sull’imperfezione con l’aiuto di un cotton fioc.

3. Allontanare le zanzare
Quanto sono fastidiose le zanzare d’estate? Bene con il tea tree oil si può dire addio a questo fastidioso insetto. L’odore di questo olio essenziale è in grado di mantenere le zanzare a debita distanza. Per evitare di essere punti basta aggiungere 1 o 2 gocce alla crema corpo abituale o olio idratante. Nel caso in cui si venisse punti, una sola goccia di tea tree applicata pura direttamente sulla puntura calma il prurito immediatamente.

4. Mantiene in salute denti e gengive
L’azione antibatterica del tea tree oilnon è utile solo per la salute della pelle, ma anche per quella di denti e gengive. Applicare una goccia di tea tree oil sul dentifricio prima di lavarsi i denti aiuta a prevenire la comparsa di carie e di infiammazioni gengivali. Inoltre, in caso di afte, è possibile applicare l’olio puro direttamente sulla zona interessata o effettuare dei risciacqui con acqua e tea tree.

5. Pulire il pavimento
Grazie alla sua azione disinfettante con il tea tree oil è possibile creare un ottimo detergente per il pavimento. Per preparare il detergente naturale basta mescolare 15 gocce di olio essenziale di tea tree oil, 15 gocce di olio essenziale di eucalipto, mezzo bicchiere di bicarbonato di sodio ad un secchio di acqua bollente. Con questa soluzione il pavimento risulterà perfettamente pulito, privo di aloni, disinfettato e grazie all’eucalipto anche profumato!

6. Spray multiuso per la pulizia
Per realizzare uno spray multiuso per la pulizia bisogna versare in un contenitore spray un litro d’acqua, mezzo bicchiere di aceto e 15 gocce di olio essenziale di tea tree. Questa soluzione può essere utilizzata per pulire le pareti dalla muffa, per pulire specchi, per disinfettare sanitari, per pulire porte e maniglie e per le superfici della cucina. Inoltre può essere utile da portare con sè quando si viaggia per disinfettare bagni pubblici.

Check Also

I consigli per allungare la propria vita

Vivere a lungo è possibile. Bisogna goderci ogni giorno la propria vita al massimo, e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *